Da un bel pò di tempo non usavo più molto i miei timbri. Causa: erano tutti ammassati in un cassetto, che tra l’altro stava straripando. Non mi andava di mettermi a cercare, e per farlo, aprire e chiudere tutti i cartoncini delle confezioni. Così, ho deciso di usare un altro metodo di organizzazione.
Ho preso un piccolo raccoglitore e l’ho riempito di fogli acetati. Su questi ho incollato le immagini dei timbri, e dietro ho posizionato i timbri corrispondenti. Fatto! Mi ha preso solo una serata e adesso posso facilmente sfogliare il raccoglitore ed avere tutto a vista!

Sono proprio soddisfatta!
e voi, come organizzate i vostri timbri?

3 thoughts on “Organizzazione – i timbri”

  1. ciao!! ho " scoperto" oggi il tuo blog!! volevo farti una domanda… non ho capito bene come hai attaccato le immagini dei tuoi timbri sull'acetato… me lo ri-spieghi?? l' idea mi piace molto e la trovo utilissima!! se vuoi vieni atrovarmi sul mio blog!! ciao Patrizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *