La monstera (detta anche filodendro) è una splendida pianta tropicale dalle foglie di grandi dimensioni. Ve ne sono più di 50 specie, ed è altamente scenografica. Si riproduce per talea, ed ecco cosa ho fatto proprio poco fa!

Adocchiavo da tempo la monstera del condominio del mio ufficio, così oggi mi sono munita di forbici e coraggio e sono scesa a tagliare una talea! Bisogna scegliere una foglia con almeno una radice aerea.

2016-10-11

Ecco il mio bottino! è una foglia abbastanza giovane, con una radice aerea, sembra in buona salute. L’ho piantata immediatamente in un vaso con della terra e l’ho umidificata, nella speranza che questo basti per farla crescere! Non ho esattamente il pollice verde, ma sto studiando sulla mia pelle (e su quella delle mie piante) per imparare a prendermi cura al meglio del verde!

 

 

 

dsc_012l6

ecco qui la talea nella sua nuova dimora! all’interno dell’appartamento, ma vicino alla finestra, per stare vicino alla luce ma non a diretto contatto dei raggi solari.

CERCA LA PIANTA: Monstera o Filodendro, della famiglia delle Araceae.

ACQUA: Innaffiare regolarmente, lasciare che il top del terreno asciughi per un paio di centimetri e poi riannaffiare. In inverno innaffiare di meno.

LUCE SOLARE: luce indiretta, moderata o abbondante.

POSIZIONE: questa è una pianta molto grande che richiede un grande vaso, può essere usata anche come divisorio, o come scultura!

DA SAPERE: le radici aeree si potranno usare per creare numerose talee, o per dare maggio nutrimento alla pianta che crescerà in dimensioni. Pulire le foglie con un panno regolarmente, data la grande area della foglia, si riempirà presto di polvere.

ATTENZIONE: tutte le parti di questa pianta posso essere velenose sia per gli umani che per gli animali. Tenere lontano da bambini e pelosi!
Photocredit: me, http://interiors.redmilkmagazine.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *